rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Politica

Marsilio su L'Aquila capitale italiana della cultura 2026: "Ulteriore segnale di rinascita e crescita per l’intero Abruzzo" [VIDEO]

Il presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, esprime soddisfazione dopo l'ufficializzazione da parte del ministro Sangiuliano

«Siamo molto felici, è un ulteriore segnale di rinascita e di crescita per l’intera Regione Abruzzo».
A dirlo è il presidente della giunta regionale abruzzese, Marco Marsilio, al termine della cerimonia di proclamazione dell’Aquila come Capitale italiana della Cultura 2026 che si è svolta nella mattinata di giovedì 14 marzo nella sala Spadolini del ministero della Cultura (Mic) a Roma.

«Sapevamo di essere molto competitivi», aggiunge Marsilio, «L’Aquila aveva presentato un dossier eccellente e ciò è stato riconosciuto dalla giuria che ha espresso all’unanimità il voto favorevole alla nostra candidatura. È un risultato di straordinaria importanza, nel quale abbiamo sempre creduto fermamente, che riempie d'orgoglio l'intera Regione e consolida ulteriormente il nostro capoluogo come un fulcro culturale di eccellenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio su L'Aquila capitale italiana della cultura 2026: "Ulteriore segnale di rinascita e crescita per l’intero Abruzzo" [VIDEO]

IlPescara è in caricamento