rotate-mobile
Offerte di lavoro

Pescara: in arrivo al Comune 38 nuove assunzioni

Il vicesindaco Blasioli ha fatto sapere che saranno 38 le figure professionali ricercate, e per la maggior parte avranno contratto full time a tempo indeterminato. Ecco tutti i dettagli

Nuove assunzioni al Comune di Pescara. La giunta infatti ha approvato la delibera che prevede l'inserimento entro l'anno in corso di 38 figure professionali di vario genere e livello. Come spiegato dal vicesindaco Blasioli, sono già state eseguite le assunzioni di:

 n. 2 Dirigenti amministrativi a tempo indeterminato e pieno;
 n. 1 Dirigente tecnico a tempo indeterminato e pieno;
 n. 1 Assistente Sociale a tempo indeterminato e pieno;
 n. 1 Autista a tempo indeterminato e pieno.

A breve saranno esecutive le assunzioni di un istruttore direttivo informatico ed altri bandi saranno attivati per altre figure, ovvero:

n. 2 Dirigenti Tecnici a tempo indeterminato e pieno, a completamento della dotazione organica dirigenziale, presidio fondamentale di responsabilità e di efficienza dell’azione amministrativa, copriamo così tutti i settori senza più ruoli ad interim;

n. 9 dipendenti, cat. B1 a tempo indeterminato e pieno; si tratta di figure importanti per la manutenzione della Città: giardiniere, asfaltista, muratore, riparatore segnaletica stradale, idraulico/fontaniere e fabbro, che andranno presi con mobilità da altri enti;

n. 3 dipendenti, cat. C1, a tempo determinato e in part time all’ 83,33% (30 ore) per n. 18 mesi per le esigenze connesse alla lotta all’evasione, per cui l’Ente nella recente riorganizzazione macro strutturale ha istituto uno specifico servizio in capo al Settore Tributi;

n. 2 dipendenti con profilo di “Funzionario di Vigilanza”, cat. Giuridica D3  da impiegare  in posizione di comando sino alla scadenza del mandato del Sindaco, per il potenziamento delle attività di vigilanza;

n. 20 LSU tra “Impiegati” e “Operai” da destinare a progetti di pubblica utilità.

REGIONE, 62 ANNUNZIONI

Blasioli ha spiegato che le assunzioni sono necessarie a causa dei numerosi pensionamenti degli ultimi anni e del blocco delle assunzioni durante il periodo di riequilibrio finanziario, situazione dalla quale il Comune è uscito ed ora può tornare ad assumere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: in arrivo al Comune 38 nuove assunzioni

IlPescara è in caricamento