rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Economia

Mare, "No all'esproprio dei balneari": manifestazione al Pala Becci

L'evento, organizzato dalle associazioni di categoria, è in programma nel padiglione del porto turistico di Pescara lunedì 29 novembre

"No all'esproprio dei balneari". Questo il nome della manifestazione organizzata dalle associazioni di categoria dei concessionari degli stabilimenti balneari.
L'evento è previsto lunedì 29 novembre dalle ore 9:30 nel padiglione espositivo del porto turistico di Pescara, il PalaBecci.

Come annunciano gli organizzatori sarà una grande manifestazione indetta per approfondire la situazione delle concessioni balneari alla luce dela recente sentenza del Consiglio di Stato che ha messo in stato di agitazione la categoria degli stabilimenti balneari..

La manifestazione coinvolge i concessionari balneari di Abruzzo, Marche e Molise e da essa scaturiranno le azioni che saranno intraprese dalla categoria sia a livello giuridico che politico-sindacale. A dare i saluti istituzionali saranno il sindaco Carlo Masci, il presidente regionale del Sib-Confcommercio, Riccardo Padovano e il presidente regionale di Fiba Confesercenti, Giuseppe Susi.

Al dibattito sono previsti gli interventi di Tonino Capacchione, presidente nazionale Sib Confcommercio, Maurizio Rustignoli, presidente nazionale Fiba Confesercenti, Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo, Nicola Campitelli, assessore regionale al Demanio, Luciano D'Alfonso, senatore presidente della commissione Finanze e Tesoro, Mario Turco, senatore membro della commissione Finanze e Tesoro,  Massimo Casanova - Europarlamentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare, "No all'esproprio dei balneari": manifestazione al Pala Becci

IlPescara è in caricamento