rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca

Morì in strada dopo una lite, si torna in aula per il caso di Tiziano Paolucci

Le parti civili costituite sono rappresentate dagli avvocati Francesco Persio e Pietro Vincentini, mentre il consulente medico-legale è la dottoressa Albertina Ciferri

L'avvocato Francesco Persio ci fa sapere che domani, 26 ottobre, si terrà al tribunale di Pescara l'udienza per la morte del 50enne Tiziano Paolucci, avvenuta a seguito di un'aggressione che l'uomo subì, l’11 luglio 2019, da parte di un 19enne pescarese. Tra i due, infatti, era scoppiata una lite per questioni di viabilità.

Le parti civili costituite sono rappresentate dallo stesso avvocato Persio e dal suo collega Pietro Vincentini, mentre il consulente medico-legale è la dottoressa Albertina Ciferri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morì in strada dopo una lite, si torna in aula per il caso di Tiziano Paolucci

IlPescara è in caricamento