Cronaca

Settimana di controlli serrati dei carabinieri in città: il bilancio delle operazioni

Giornate intense per i carabinieri di Pescara che, supportati anche da alcune pattuglie del Battaglione Toscana, hanno effettuato controlli a tappeto in tutti i quartieri di Pescara

Settimana di controlli intensi per i carabinieri della Compagnia di Pescara che, assieme ai colleghi dei Carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo del 6 Battaglione Toscana, per una settimana hanno eseguito controlli a tappeto in tutti i quartieri della città, partendo da Rancitelli, San Donato, Via Caduti per servizio e Zanni per poi concentrarsi in centro.

DOPING PER LE PALESTRE, ARRESTATO

Cinque le attività commerciali controllate in centro, dove non sono state riscontrate particolari violazioni. Controllati 160 mezzi e 250 persone, con un cittadino romeno arrestato in quanto destinatario di un mandato di cattura europeo. Divieto di avvicinamento per un marchigiano residente a Pescara, colpevole del reato di stalking ai danni della ex fidanzata. Denunciato infine un 39enne pescarese sorpreso in via Stradonetto in possesso di 4 fiale di anabolizzanti per le quali non ha saputo dare giustificazioni sulla provenienza. Si tratta di prodotti vietati in Italia provenienti dal sud est asiatico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana di controlli serrati dei carabinieri in città: il bilancio delle operazioni

IlPescara è in caricamento