rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Sequestrati 4 mila oggetti contraffatti: maxi multe per gli ambulanti

Vendevano custodie per cellulari ed accessori per iPhone e iPad, oltre ad occhiali contraffatti. Per questo, cinque ambulanti sono stati multati dalla Polizia Municipale

Maxi multe da 1.032 euro ciascuna per cinque ambulanti stranieri sorpresi a vendere senza autorizzazione prodotti contraffatti e non certificati in centro a Pescara.

Lo ha fatto sapere l'assessore Santilli a seguito dell'ultima operazione messa in atto ieri dalla Polizia Municipale, che ha portato al sequestro di circa 5 mila pezzi fra custodie per iPad, iPhone ed occhiali contraffatti.

"Cinque i venditori fermati e sottoposti a verifiche nel centralissimo corso Umberto: nei primi due casi la Polizia municipale ha provveduto al sequestro di 2.600 pezzi di accessori da Telefonia, dunque custodie, plastiche di protezione, cuffiette, auricolari e dispositivi per automobile; con altri due operatori sono stati sequestrati altri mille pezzi di telefonia; infine al quinto operatore sono stati sequestrati 150 pezzi di occhiali con marchi contraffatti Vogue, Prada e Armani. Ai cinque ambulanti, tre stranieri e due italiani, tutti residenti a Pescara, sono state elevate sanzioni pari a 1.032 euro l’una" ha detto Santilli ricordando che come sempre sono state concesse otto autorizzazioni per la vendita ambulante di prodotti regolari e certificati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati 4 mila oggetti contraffatti: maxi multe per gli ambulanti

IlPescara è in caricamento