rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Via Tavo

Rancitelli, droga al "Ferro di Cavallo": blitz dei carabinieri

Operazione dei carabinieri di Pescara in collaborazione con i militari di Montesilvano, che ha portato al sequestro di 100 grammi di stupefacenti nascosti fra i palazzi del Ferro di Cavallo in via Tavo

Operazione antidroga questa mattina da parte dei carabinieri di Pescara, intervenuti nei palazzi del "Ferro di Cavallo" in via Tavo a Rancitelli. Coinvolti i militari della compagnia di Pescara, assieme a quelli di Montesilvano ed all'unità cinofila di Chieti. Eseguite perquisizioni personali, domiciliari e veicolari con il sequestro complessivo di oltre 100 grammi di droga fra eroina, cocaina e marijuana.

In particolare, durante la perquisizione dell'area attorno ai palazzi, sono stati rinvenuti in due borselli nell'area verde 70 grammi di eroina, 30 di cocaina e 5 di marijuana oltre a due bilancini di precisione. Denunciate due persone, ovvero C.D.M., 36enne che, sottoposto a controllo mentre transitava in via Tavo; a seguito di perquisizione veicolare e personale è stato trovato in possesso di 1 gr. di “eroina” suddivisa in dosi, di 1 gr. di “cocaina” e di un bilancino di precisione, e B.N.E.H., 28enne senegalese che, sottoposto a perquisizione personale mentre si aggirava nei pressi del complesso abitativo, è stato trovato in possesso di 7 gr. di “marijuana” suddivisa in dosi.

SPACCIO, ARRESTATO PESCARESE

Perquisite tutte le aree comuni dei palazzi e 5 appartamenti dove i cani hanno fiutato la presenza di droga, con la segnalazione alla Prefettura per gli inquilini trovati in possesso di poche dosi di marijuana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli, droga al "Ferro di Cavallo": blitz dei carabinieri

IlPescara è in caricamento