Cronaca

Prostituzione: arrestato all'Aeroporto di Pescara latitante romeno

E' stato arrestato all'aeroporto di Pescara Chiriac George Costel, latitante romeno ricercato nell'ambito dell'operazione Scoiattolo 2 riguardante lo sfruttamento della prostituzione lungo la costa pescarese

La Polizia ha arrestato all'Aeroporto di Pescara, mentre era in attesa del volo per Londra, Chiriac George Costel, romeno ricercato nell'ambito dell'operazione Scoiattolo 2, riguardante lo sfruttamento della prostituzione lungo la costa pescarese.

Sedici persone erano già finite in manette qualche settimana fa, nella "costola" della prima operazione Scoiattolo che nel 2011 portò all'arresto di 28 persone. Un vero e proprio traffico di ragazze dell'est Europa, portate in Italia con l'inganno e costrette a prostituirsi, con minacce e violenze inaudite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione: arrestato all'Aeroporto di Pescara latitante romeno

IlPescara è in caricamento