Cronaca

Piante di marijuana e dosi già pronte: denunciati due giovani pescaresi

I due sono stati fermati dai finanzieri durante un controllo, che è proseguito poi con una perquisizione domiciliare

Sono stati fermati durante un normale controllo in strada e sorpresi con alcune dosi di marijuana. In casa, però, nascondevano oltre 300 grammi di stupefacente ed una pianta in essiccazione, oltre ad una lampada alogena e materiale per il confezionamento. Nei guai sono finiti due giovani pescaresi.

ARRESTATO BABY PUSHER

Gli uomini delle Fiamme Gialle dopo il controllo si sono spostati nell'abitazione, dove hanno avuto conferma che i due erano non solo dei pusher ma anche dei veri coltivatori di marijuana. La pianta era nascosta in un armadio della camera da letto. Per loro è scattata una denuncia a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante di marijuana e dosi già pronte: denunciati due giovani pescaresi

IlPescara è in caricamento