Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Rancitelli / Via Tavo

Pescara, raptus di gelosia in via Tavo: arrestato kossovaro

Il kossovaro di 24 anni che ieri pomeriggio ha sparato un colpo di fucile nelle scale di un palazzo di via Tavo, al termine di un raptus di gelosia, è stato rintracciato ed arrestato dalla Polizia

E' stato rintracciato ed arrestato in via Tavo, non molto distante dalla sua abitazione, il kossovaro di 24 anni, Hajra Sebastian, che ieri pomeriggio ha sparato un colpo di fucile nella rampa di scale dopo aver minacciato con l'arma la moglie ed i vicini, al culmine di un raptus di gelosia.

L'uomo dopo aver sparato era fuggito abbandonando il fucile lungo le scale del condominio. All'origine della lite, la convinzione dell'uomo di essere stato tradito dalla compagna, con la complicità della vicina di casa, minacciata nella sua abitazione assieme ai suoi familiari.

L'uomo dovrà rispondere di violazione di domicilio aggravata, minaccia, porto abusivo di arma, danneggiamento e ricettazione.

Ora si trova in carcere.

Fucile-5-4

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, raptus di gelosia in via Tavo: arrestato kossovaro

IlPescara è in caricamento