Pescara, due rapine in pochi minuti armato di un pelapatate: arrestato dai carabinieri

In manette è finito un 40enne pescarese che ha tentato di rapinare il supermercato Conad di via Rigopiano e subito dopo ha rubato l'incasso nel supermercato Eurospin di via Aldo Moro

Ha messo a segno un tentativo di rapina ed un colpo nel giro di pochi minuti a Pescara. Protagonista della vicenda un 40enne pescarese S.E. arrestato dai carabinieri per rapina a mano armata e tentata rapina. Alle 12,50 il malvivente è prima entrato nel supermercato Conad di via Rigopiano dove, con il volto travisato dal cappuccio della felpa ed armato di un pelapatate, ha minacciato la cassiera per poi venire immediatamente allontanato dal titolare.

TENTATA RAPINA IN VIA RIGOPIANO

Qualche minuto dopo, è entrato nel supermercato Eurospin di via Aldo Moro, dove con lo stesso attrezzo da cucina ha minacciato la cassiera puntandole l'arnese al volto e dicendo "Dammi questi ca..o di soldi". La cassiera arretrava e l'uomo si è impossessato del cassetto del registratore di cassa e di una parte dell'incasso, allotanandosi verso l'uscita. Inseguito dal direttore e dall'addetto alla sicurezza, è stato bloccato e consegnato ai carabinieri intervenuti sul posto. Recuperato il bottino pari a 350 euro. L'uomo, conosciuto dalle forze dell'ordine per vari reati, ora si trova in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento