menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: rapina alla Banca dell'Adriatico di viale Marconi

Ieri pomeriggio un uomo con il viso coperto, armato di un taglierino, ha rapinato la filiale della Banca dell'Adriatico di Pescara. Il rapinatore ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Il colpo gli ha fruttato solamente 500 euro. Sul caso indagano i Carabinieri di Pescara

Rapina in banca ieri pomeriggio a Pescara.

Un uomo ha infatti assalito la filiale della Banca dell'Adriatico a Pescara, in viale Marconi. Era il primo pomeriggio, quando il rapinatore, a viso coperto, è entrato nella banca ed ha minacciato clienti e personale con un taglierino.

I dipendenti hanno eseguito gli ordini del criminale e gli hanno consegnato il denaro nelle casse, circa 500 euro. Sicuramente un bottino inferiore rispetto alle sue aspettative.

Subito dopo, si è allontanato a piedi dalla banca ed è fuggito, probabilmente a piedi. Secondo le prime testimonianze, non avrebbe avuto altri complici all'esterno.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri del Comando di Pescara, che hanno interrogato i testimoni ed i dipendenti della banca per cercare di risalire all'identità del malvivente.

Si analizzeranno anche le immagini delle telecamere a circuito chiuso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento