menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, emergenza processionaria: task force del Comune

L'amministrazione comunale ha fatto sapere di aver attivato una task force per contrastare il fenomeno della diffusione della Processionaria, epidottero che sta infestando parchi ed alberi in città

Una task force a tutto campo, per contrastare la diffusione della processionaria, epidottero che in questi giorni sta infestando parchi e aree verdi cittadine, e che preoccupa soprattutto i proprietari di animali e genitori.

L'amministrazione comunale, con l'assessore Di Pietro, ha fatto sapere che alcuni interventi sono già iniziati, come nel caso di via Ruggero Settimo dove il bozzo sarà rimosso come previsto dalle procedure del Ministero.

Ricordiamo che la processaria può essere urticante quando è allo stato larvale.

"Stamattina, ancora, insieme al consigliere NcD Alfredo Cremonese, al quale si sono rivolte delle mamme preoccupate, frequentatrici della riserva dannunziana, abbiamo effettuato un ulteriore sopralluogo presso il parco D'Avalos. Gli uffici tecnici  sono stati tutti allertati e stiamo già intervenendo laddove sono stati identificati i nidi. Infatti, per intervenire efficacemente non si può farlo direttamente sugli insetti, ma bisogna determinare la presenza dei bozzoli e agire tempestivamente su di essi, attraverso trattamenti specifici." ha dichiarato l'assessore, aggiungendo che domani alle 12 si terrà un vertice con i settori Ambiente, Pubblica Istruzione, Verde e Parchi e Protezione Civile per stabilire una sinergia di interventi e priorità.
Per segnalazioni: 085 - 4283462, o mail all'indirizzo ass.dipietro@comune.pescara.it

Il Comune raccomanda di prestare la massima attenzione ai bozzoli sia quando si portano a spasso i cani sia per i bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento