Cronaca San Donato

Pescara: detenuto sale sul tetto del carcere e minaccia di buttarsi

Momenti di tensione ieri nel carcere di San Donato dove un detenuto, durante l'ora d'aria, è salito sul tetto di una delle palazzine per protesta, minacciando di buttarsi

Un detenuto del carcere di Pescara ha messo in atto ieri una clamorosa protesta arrampicandosi sul tetto di una delle palazzine e minacciando di buttarsi giù.

AGENTI FERITI DA UN DETENUTO

Approfittando dell'ora d'aria per la passeggiata esterna, è riuscito a salire sul tetto di uno degli stabili per protestare contro il rifiuto per il trasferimento in un altro carcere. Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Penitenziaria, oltre al direttore del carcere Pettinelli e ad una squadra di vigili del fuoco. L'uomo è rimasto sul tetto per diverse ore, fino a quando ha deciso spontaneamente di scendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: detenuto sale sul tetto del carcere e minaccia di buttarsi

IlPescara è in caricamento