Ospedale, caos al Cup: il nuovo sistema informatico va in tilt

Da ieri il CUP dell'ospedale di Pescara utilizza il nuovo software di gestione che però ha dato numerosi problemi causando code e lamentele da parte degli utenti. Pescara Mi Piace: "Inaccettabile flop"

Fino a 400 persone in fila, attese di tre ore per un semplice pagamento e tanta rabbia. Da ieri mattina il CUP dell'ospedale di Pescara è al centro di critiche e polemiche per i problemi e rallentamenti causati dal nuovo sistema informatico di gestione dei pagamenti e delle prenotazioni.

POPOLI, SEQUESTRATA L'AMBULANZA NON A NORMA

Fin dall'apertura degli sportelli, ieri mattina, ci sono stati evidenti problemi tecnici che hanno rallentato le operazioni. A denunciare l'accaduto Armando Foschi di Pescara Mi Piace, che chiede spiegazioni al direttore generale Asl Mancini che appena qualche giorno fa aveva presentato il nuovo sistema informatico.

"Alle 11.15 è scoppiato il caos: mentre il tabellone indicava la chiamata allo sportello dell’utente P064 per le prenotazioni ed E77 per le esenzioni, in realtà gli utenti in attesa e dotati dell’apposito ticket erano già 464 tutti stipati nella stanzetta, la maggior parte in piedi, in attesa di capire cosa stesse accadendo. E l’utente che aveva in mano il numero E087 ha urlato di essere in attesa da ben
due ore per una pratica di 2 minuti. A quel punto gli animi hanno cominciato a riscaldarsi per l’assenza di informazioni, di spiegazioni, mentre c’era anche qualcuno che aveva letto della conferenza stampa del Direttore Mancini e ha iniziato a ironizzare sugli ‘effetti speciali’, tanto da richiamare fuori dagli sportelli lo stesso personale Cup che ha giustificato la lunga coda causata dalla lentezza del nuovo sistema informatico"

Foschi chiede a Mancini spiegazioni sulla mancata preparazione di un "piano B" qualora il sistema fosse andato in tilt, chiedendo anche chi risarcirà i pazienti e gli utenti che hanno atteso ore in fila in alcuni casi invano, in quanto i pagamenti non urgenti sono stati addirittura fatti slittare ai prossimi giorni rimandando a casa i cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

cup1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento