Cronaca Popoli

Nuova cava a Popoli, gli ambientalisti: "La Regione deve bloccare il progetto"

Il forum H20 degli ambientalisti abruzzesi chiede al Comitato VIA della Regione di far assoggettare alla VIA il progetto riguardante la realizzazione di una cava di estrazione sul Monte Castiglione

No alla cava di Popoli, considerando che il progetto di 400 mila mc appena presentato rappresenta solo "l'antipasto" di un altro progetto ben più ampio ed invasivo. Gli ambientalisti del Forum H20 abruzzese chiedono alla Regione, ed in particolare al comitato VIA, di assoggerratore il progetto e porre dei limiti precisi.

Nello specifico, lo ricordiamo, si tratta della realizzazione di una cava sul Monte Castiglione. Progetto che però, secondo gli ambientalisti, sarebbe solo la prima fase considerando che la società che lo ha richiesto prevede di ampliare la superficie di ben quattro volte non appena sarà disponibile un'area ancora sottoposta a vincolo per un incendio scoppiato nel 2007.

NUOVA CAVA A POPOLI?

Il Forum conclude:"È ora di dire basta a questo sfruttamento selvaggio che non fa che depauperare il nostro patrimonio paesaggistico, idrico ed ambientale con un'economia che procede verso il passato in una direzione esattamente opposta alla reale valorizzazione di medio e lungo periodo. Auspichiamo che il Comitato VIA decida per far assoggettare a V.I.A. il progetto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova cava a Popoli, gli ambientalisti: "La Regione deve bloccare il progetto"

IlPescara è in caricamento