Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

L'energumeno ha agito noncurante delle persone presenti in spiaggia, inorridite da tale violenza. All'arrivo dei carabinieri, l'uomo è stato condotto in caserma

Episodio da condannare avvenuto a Montesilvano che ha visto il consigliere comunale Marco Forconi testimone oculare di un'aggressione a danno di un minore.
Il bambino, figlio di una coppia di nazionalità straniera, è stato selvaggiamente picchiato dal padre mentre si trovavano al mare.

Alla scena hanno assistito impietriti diversi bagnanti.

L'azione è stata anche documentata da un video che lo stesso Forconi ha consegnato in caserma dove ha sporto denuncia. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno provveduto all'identificazione dell'uomo, risultato già noto alle forze dell'ordine. A difesa del minore si sono adoperati i titolari dello stabilimento balneare dove è accaduto il fatto e un noto personaggio dello sport locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Pesca illegale lungo il fiume Pescara di cefali, anguille e capitoni: controlli e sanzioni della guardia civile ambientale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento