menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Ernesto De Vincentiis

L'assessore Ernesto De Vincentiis

Turismo, De Vincentiis: “Un protocollo con la Regione per uno sviluppo condiviso”

L'assessore comunale di Montesilvano: "Crediamo sia utile lavorare in sinergia con un più ampio territorio. L'Abruzzo può vantare una grande varietà di paesaggi, capace di attirare turisti da gusti ed esigenze differenti"

Potenziare la rete informativa turistica diffusa creata lo scorso anno. Incentivare la promozione del territorio in un’ottica regionale. Questi gli obiettivi della delibera approvata dalla giunta del Comune di Montesilvano in tema turistico.

«L’anno scorso – ricorda l’assessore al Turismo Ernesto De Vincentiis – abbiamo emanato un avviso pubblico mediante la quale abbiamo creato una rete di punti informativi turistici diffusi sul territorio di Montesilvano. Il network era composto da 17 luoghi, nelle quali sono stati svolti servizi di accoglienza al pubblico e diffuse informazioni utili ai villeggianti, anche mediante la distribuzione di materiali quali depliant, cartine, volantini e stampati. Della rete facevano parte 14 strutture ricettive, un negozio di prodotti tipici e souvenir e due Bed and Breakfast. Il nostro obiettivo è rendere questo sistema ancora più capillare ed efficace».

A tale proposito verrà emanato un nuovo avviso per individuare operatori economici interessati ad ampliare la rete dei servizi offerti al turista. Per sviluppare maggiormente i rapporti istituzionali tra l’ente comunale e l’ente regionale, l’amministrazione, inoltre, intende definire un protocollo di collaborazione che individui specifiche tipologie di interventi volte alla definizione di una visione strategica unitaria.

«Per potenziare l’indotto turistico di Montesilvano - aggiunge De Vincentiis - crediamo sia utile lavorare in sinergia con un più ampio territorio, collaborando attivamente con la Regione. L’Abruzzo può vantare una grande varietà di paesaggi, capace di attirare turisti da gusti ed esigenze differenti. Proprio per incentivare questo sviluppo condiviso, abbiamo dato mandato al responsabile Amministrativo di predisporre un protocollo con l’Ente regionale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento