menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato furto nella notte in un'abitazione a Montesilvano: in manette un 36enne senza fissa dimora

L'uomo ha utilizzato una cesoia e un cacciavite per forzare il portone di ingresso. E' stato bloccato dai carabinieri al termine di una breve fuga e successivamente arrestato

È stato convalidato l'arresto di S.F., 36 anni di origine albanese, che la scorsa notte è stato raggiunto da una pattuglia dell'aliquota radiomobile dei carabinieri in via Zambesi a Montesilvano, allertati da alcuni residenti della zona che avevano notato un individuo con fare sospetto. L'uomo, che all'anagrafe non risulta domiciliato in Italia, stava mettendo in atto un tentativo di effrazione ad un portone di ingresso di una casa, utilizzando una cesoia ed un cacciavite. Gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento