Montesilvano, tenta il suicidio procurandosi tagli e ferite con un coltello

Un 50enne del posto, con problemi psichici, ha compiuto il gesto di autolesionismo provocandosi ferite e tagli in diverse parti del corpo

Un 50enne di Montesilvano è stato soccorso nel tardo pomeriggio di oggi dal 118 dopo essersi procurato diversi tagli, anche importanti, nel tentativo di togliersi la vita.

L'uomo, che soffrirebbe di problemi psichici, ha utilizzato un coltello e fra le varie ferite ha riportato anche un taglio importante alla testa. Sul posto è intervenuta l'ambulanza medicalizzata che lo ha soccorso trasportandolo in ospedale a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento