menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tavolo Disabilità, presentata proposta di idee alla Regione Abruzzo

D'Alonzo: "Ciò che chiediamo è anche l'individuazione di somme ben precise da destinare ai diversi servizi sociali. Solo in questo modo i Comuni potranno chiarire meglio il loro impegno verso i cittadini più deboli"

Si è tenuto recentemente un incontro fra cittadini e associazioni per studiare e approfondire le tematiche legate al sociale, promosso dal consigliere Enea D'Alonzo e che ha visto anche la partecipazione dell'Azienda Speciale del Comune di Montesilvano.

Durante i lavori di discussione del Tavolo Disabilità è stato prodotto un documento unico da sottoporre all'attenzione della Regione Abruzzo dove sono riportati osservazioni e suggerimenti da prendere in considerazione per quanto concerne l'approvazione del nuovo Piano Sociale Regionale 2016/2018.

"Pur nella consapevolezza di essere di fronte a un atto di indirizzo – spiega il consigliere D’Alonzo – il tono in esso contenuto è imperativo. Non sono previsti stanziamenti e, pertanto, ciò che chiediamo è anche l’individuazione di somme ben precise da destinare ai diversi servizi sociali. Solo in questo modo i Comuni potranno chiarire meglio il loro impegno verso i cittadini più deboli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento