rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Fa il bagno in mare vestito e rischia di annegare: salvato

Ieri pomeriggio a Montesilvano, all'altezza della spiaggia libera a nord del Lido Bagni Bruno, un bagnino ha tentato di far uscire dall'acqua un uomo di colore che non dava segno di volersi fermare, nonostante il mare fosse notevolmente mosso

Momenti di paura ieri pomeriggio a Montesilvano, all'altezza della spiaggia libera a nord del Lido Bagni Bruno: un bagnino ha tentato di far uscire dall'acqua un uomo di colore vestito che non dava segno di volersi fermare, nonostante il mare fosse notevolmente mosso.

Mentre i due bagnini Giovanni Travaglini e Ilaria Mezzaluna, della Compagnia del Mare, cercavano di raggiungere l'uomo con i mosconi, il titolare del Lido Bagni Bruno, Giuseppe Ercolani, si è precipitato a nuoto per provare a bloccarlo ed evitare così che potesse annegare.

Nel frattempo anche l'aiuto bagnino Renato Shapii si apprestava a raggiungere l'uomo. Alla fine Giuseppe è riuscito a fermarlo e a farlo indietreggiare, dopo di che è stato aiutato anche dai bagnini presenti. L'uomo era in preda a un forte shock psicofisico, e i suoi amici hanno confermato che versa attualmente in un precario stato di salute mentale.

Sul posto 118, Carabinieri e Capitaneria di Porto per accertarne le generalità. Cristian Di Santo, presidente dell'associazione Compagnia del Mare, si è congratulato con i ragazzi, soprattutto con Giuseppe Ercolani per essere riuscito a raggiungere l'uomo a nuoto nonostante il forte mare. Gli "eroi" verranno tutti segnalati nell'elenco dei salvatori presso la sede Nazionale di Salvamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il bagno in mare vestito e rischia di annegare: salvato

IlPescara è in caricamento