Martedì, 21 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano

La replica della Asl a Pettinari sul nuovo distretto sanitario di Montesilvano: "Ascensori funzionanti e arredi nuovi"

La direzione della Asl di Pescara interviene in merito alle accuse mosse dal consigliere pentastellato che si è recato al distretto in via D'Agnese per un sopralluogo

La direzione della Asl di Pescara interviene in merito alle accuse e dichiarazioni fatte dal consigliere regionale del M5s Domenico Pettinari sul nuovo distretto sanitario di Montesilvano,dopo la visita ispettiva effettuata dallo stesso consigliere pentastellato che ha parlato di una struttura nuova con arredi e strumentazione vecchia, e diverse problematiche fra cui un ascensore non funzionante e sale d'attesa troppo piccole.

"Premettendo che i servizi prevedenti il maggiore flusso di utenza (quali Cup e centro prelievi) sono stati ubicati al piano terreno, gli ascensori sono due: uno esterno ed uno interno, entrambi funzionanti, e la cui manutenzione è stata affidata alla ditta installatrice. L’ascensore esterno è, nello specifico, un montalettighe, ovvero un montacarichi che si trova all’interno del vano della scala di emergenza ed è stato progettato per essere utilizzato in caso di emergenze, dunque non è aperto al pubblico.

L’ascensore interno è stato realizzato a norma, nel pieno rispetto delle regole urbanistiche, consente
l’abbattimento delle barriere architettoniche, ed è utilizzabile dagli utenti e dal personale che deve accedere ai piani superiori. Si precisa, inoltre, per quanto concerne le “problematiche di distanziamento” che l’ascensore interno in questo momento di emergenza pandemica da Covid-19, non deve nè può
essere preso da di più di 2 persone alla volta."

I percorsi sporchi e puliti inoltre, precisa la Asl, sarebbero distinti con uso di carelli compartimentali chiusi, e le sedie ed arredi sono stati acquistati nuovi e una parte dev'essere ancora consegnata.

"L’arredamento degli ambienti deve essere completato con le tende, già ordinate, e che arriveranno a breve. La segnaletica, anch’essa già ordinata, verrà consegnata entro la prossima settimana e andrà a sostituire quella
provvisoria attualmente utilizzata.

I macchinari definiti “obsoleti” erano già in dotazione del distretto e sono
efficienti per le prestazioni che vengono erogate. Si precisa inoltre che gli spazi, interni all’edificio oggetto di concessione da parte del Comune, sono stati ritenuti idonei e congrui per le finalità d’uso e rispettano ogni normativa di legge. L’apertura e la chiusura dei locali, infine, viene assicurata dal personale in
servizio presso il distretto."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La replica della Asl a Pettinari sul nuovo distretto sanitario di Montesilvano: "Ascensori funzionanti e arredi nuovi"

IlPescara è in caricamento