Sabato, 18 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano

Neve a Montesilvano: ecco i numeri per le emergenze. Chiusi parchi, scuole e cimitero

Niente lezioni martedì 17 gennaio. Il sindaco Maragno: "I cittadini sono invitati a mantenere la massima prudenza. E' in atto un costante monitoraggio della situazione. Sono all'opera mezzi e uomini per intervenire laddove si sono riscontrate le principali criticità"

Neve sulla spiaggia di Montesilvano (foto di Flavia Martinecz)

«Abbiamo disposto la chiusura al pubblico dei parchi pubblici, dei giardini, della riserva naturale di Santa Filomena e del cimitero comunale, oltre che la sospensione delle attività didattiche. Abbiamo inoltre attivato il Coc, il Centro operativo comunale, al fine di programmare tutti gli interventi necessari alla gestione dell’emergenza». A dirlo è il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno in merito alla nuova allerta meteo che sta interessando tutta la regione.

Niente lezioni  anche per la giornata di martedì 17 gennaio in tutte le scuole di ogni ordine e grado . Aggiunge Maragno:  «I cittadini sono invitati a mantenere la massima prudenza. E’ in atto un costante monitoraggio della situazione. Sono all’opera m ezzi e uomini per intervenire laddove si sono riscontrate le principali criticità a causa delle copiose nevicate che hanno colpito per lo più la zona collinare della città e delle forti precipitazioni che stanno interessando la zona più bassa. Alcune strade, intersecanti il lungomare, sono state chiuse al traffico a causa degli allagamenti».

L’ordinanza emessa stabilisce anche il divieto di sosta con rimozione ambo i lati di tutte le strade adiacenti ed attraversanti la pineta: via Livenza, via Crati, via Saline, via Tronto, via Bradano, via Firenze, nonché via Arno, via Adige, via Metauro, via Sele, via Tavo, via Torrente Piomba, via Isonzo, via L’Aquila (per il solo tratto di attraversamento della pineta).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Montesilvano: ecco i numeri per le emergenze. Chiusi parchi, scuole e cimitero

IlPescara è in caricamento