rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: rom sfonda la vetrina di un bar, un ferito

Un giovane di etnia rom è stato denunciato dai Carabinieri in quanto, due notti fa, ha sfondato la vetrina di un bar con un'auto ed investito l'addetto alla sicurezza del locale

Un giovane di etnia rom è stato denunciato dai Carabinieri in quanto, due notti fa, ha sfondato la vetrina di un bar con un'auto ed investito l'addetto alla sicurezza del locale.

L'episodio è avvenuto a Montesilvano; il ragazzo si era presentato nel locale che era in fase di chiusura, chiedendo da bere. L'addetto alla sicurezza gli ha fatto notare che il locale stava chiudendo, ma il rom si è immediatamente innervosito, ed è salito a bordo della vettura di un'amica.

A quel punto, ha investito l'addetto alla sicurezza e danneggiato la vetrina del locale, per poi allontanarsi.

I militari, coordinati dal capitano Marinelli, sono però riusciti ad identificarlo e denunciarlo, mentre il vigilantes rimasto ferito ha avuto una prognosi di 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: rom sfonda la vetrina di un bar, un ferito

IlPescara è in caricamento