rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, picchia e rapina una prostituta: arrestato 41enne

Un 41enne di origini casertane è stato arrestato dai carabinieri a Montesilvano dopo aver picchiato, rapinato e cercato di obbligare una prostituta a lavorare sotto di lui

Un 41enne di origini casertane è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di rapina e simulazione di reato.

L'uomo ieri sera ha avuto un rapporto sessuale in albergo con una prostituta di 19 anni, ma dopo aver consumato l'ha rapinata, picchiata cercando di obbligarla a prostituirsi per lui.

La giovane è riuscita a fuggire scappando dall'hotel ed è stata trovata in strada sotto shock dai militari che l'hanno condotta in caserma ed in ospedale.

L'uomo invece ha raggiunto la caserma spontaneamente per denunciare una presunta rapina subita da ignoti, ma riconosciuto dalla ragazza è stato arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, picchia e rapina una prostituta: arrestato 41enne

IlPescara è in caricamento