menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: in casa aveva 120 grammi di cocaina, 36enne in manette

Nella perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto la droga occultata in barattoli di vetro e confezionata con nastro isolante, nonchè 10 grammi di sostanza da taglio e tre bilancini elettronici di precisione

Al termine di un servizio antidroga, i Carabinieri di Montesilvano hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un incensurato di 36 anni.

Dall'attività investigativa condotta dai militari dell'Arma e' emerso che l'uomo riforniva, molto probabilmente, alcuni assuntori della zona tra Montesilvano e Penne.

Dopo un'attivita' di monitoraggio del 36enne si e' proceduto alla perquisizione domiciliare, rinvenendo 120 grammi di cocaina occultata in barattoli di vetro e confezionata con nastro isolante, 10 grammi di sostanza da taglio, tre bilancini elettronici di precisione e materiale vario per il confezionamento di singole dosi.

L'arrestato, terminate le formalita' di rito e su disposizione dell'autorita' giudiziaria di Pescara, e' stato condotto nel carcere di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento