rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, carabinieri al cinema durante il film horror: "Troppi minorenni"

Sono entrati in sala durante la proiezione del film "L'evocazione" al The Space Cinema di Montesilvano, in quanto uno spettatore aveva segnalato la presenza di diversi minori di 14 anni

Carabinieri al cinema "The space" di Montesilvano, ieri pomeriggio.

I militari sono intervenuti nella sala in cui veniva proiettato il film "L'evocazione", vietato ai minori di 14 anni. Uno spettatore li ha chiamati in quanto infastidito dagli schiamazzi dei minori presenti.

I carabinieri hanno fatto interrompere temporaneamenter la proiezione e verificato che c'erano 13 minorenni fra i 13 e 14 anni ancora da compiere. Sono stati fatti allontanare ed a loro è stato rimborsato il biglietto. Nessuna conseguenza per il cinema, in quanto l'ingresso in sala può essere evitato solo da un agente di pubblica sicurezza se non è sicuro dell'età del ragazzino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, carabinieri al cinema durante il film horror: "Troppi minorenni"

IlPescara è in caricamento