menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: banditi in fuga speronano i Carabinieri

Momenti di paura ieri a Montesilvano. Due persone, dell'est europa, a bordo di una Bmw sono state inseguite dai Carabinieri che li pedinavano da giorni. I militari sono stati anche speronati. Probabilmente si tratta di ladri d'appartamento

Momenti di tensione e paura ieri pomeriggio a Montesilvano. Due uomini, sospettati di essere i ladri che hanno compiuto diversi furti nelle ultime settimane in provincia, sono infatti fuggiti dai Carabinieri che volevano effettuare un controllo e che li seguivano da qualche tempo.

L'inseguimento è partito dal casello della A14 di Città Sant'Angelo ed è terminato in via Togliatti a Montesilvano. I due, a bordo di una Bmw nera rubata, non hanno esitato a compiere manovre azzardate e rischiose nel traffico cittadino, arrivando addirittura a speronare l'auto dei Carabinieri pur di proseguire la loro fuga.

Per fortuna i militari a bord della gazzella non hanno riportato conseguenze fisiche, ma l'auto è rimasta danneggiata e quindi i malviventi sono tutt'ora ricercati.

Impossibile per l'elicottero dell'Arma alzarsi in volo e proseguire le ricerche: la nebbia, nel pomeriggio di ieri, era troppo fitta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento