Sabato, 13 Luglio 2024
Montesilvano Montesilvano / Via Lungofiume Saline

Sul lungofiume Saline a Montesilvano spunta un'altra discarica di gomme, Casale: "Rubata anche una fototrappola"

Il cumulo di gomme, individuato su un terreno privato a cavallo fra via Mascagni e via Puccini, non è lontano dall'ex discarica di Villa Carmine per la quale da tempo si attende l'avvio dei lavori di bonifica

Nonostante i controlli e le fototrappole proseguono gli episodi di abbandono di rifiuti nella zona del lungofiume Saline a Montesilvano. Se, infatti, da tempo è stato interdetto l'accesso all'ex discarica di Villa Carmine, dove per anni gli incivili e coloro che cercano di smaltire rifiuti (spesso pericolosi, inquinanti e addirittura tossici), hanno abbandonato quintali di materiale, nella stessa zona ancora si nota l'abbandono di rifiuti come avvenuto recentemente in un'area di proprietà privata fra via Mascagni e via Puccini, vicina alla sponda di Montesilvano del fiume.

Si tratta di una discarica di centinaia di gomme abbandonate ed esauste, già individuata dalla polizia locale guidata dal comandante Nicolino Casale e su cui indagano anche i carabinieri forestali, per risalire ai responsabili che, oltre ad una corposa sanzione economica, saranno segnalati anche all'autorità giudiziaria per eventuali procedimenti penali. Ma, come ci riferisce il comandante Casale da noi contattato, non è facile riuscire a scoprire l'identità di chi ha abbandonato le gomme, considerando che nella zona era stata installata una fototrappola che però è stata rubata.

"Ora con un'apposita ordinanza si chiederà ai proprietari del terreno di procedere alla rimozione della discarica, anche se il vero obiettivo è quello di punire i responsabili. La nostra battaglia contro chi da decenni abbandona rifiuti in città, e soprattutto nelle zone periferiche come quella del Saline, continua ed anzi puntiamo ad aumentare non solo i controlli ma anche i dispositivi fotografici per catturare in tempo reale le immagini di chi abbandona qualsiasi genere di materiale senza rispettare le regole di smaltimento".

Ricordiamo che a Montesilvano, fra l'altro non distante dal lungofiume Saline, è attivo il punto di raccolta dei rifiuti ingombranti dove comodamente e gratuitamente, possono essere conferiti oggetti in disuso come televisori, materassi, mobili in via Inn. Ma si può optare anche per il ritiro a domicilio concordando l'appuntamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul lungofiume Saline a Montesilvano spunta un'altra discarica di gomme, Casale: "Rubata anche una fototrappola"
IlPescara è in caricamento