Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, lite condominiale finisce con atti vandalici

Una banale lite condominiale ieri sera si è trasformata in uno scambio di atti vandalici fra due famiglie a Montesilvano. Bruciato un zerbino, danneggiati due portoni

Hanno discusso probabilmente per futili motivi, ma poi da una semplice e banale lite condominiale si è passati ad un vero e proprio scambio di atti vandalici.

L'episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte di ieri, in un condominio a Montesilvano.

Lo zerbino di una famiglia di nomadi è stato bruciato, mentre poco dopo per vendetta sono stati danneggiati i portoni di due alloggi. Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, lite condominiale finisce con atti vandalici

IlPescara è in caricamento