Montesilvano Montesilvano

Anziano raggirato e derubato in casa della pensione a Montesilvano

Era già successo un anno fa e in quel caso il raggiro fruttò ai truffatori quasi 40 mila euro. Questa volta gli hanno sottratto con l'inganno il portafogli con la pensione

Ingenuo, più che sprovveduto. La disavventura capitata a un uomo di 79 anni che vive da solo a Montesilvano è la ripetizione nella dinamica di quanto gli era già accaduto non molto tempo fa, quando dei malviventi riuscirono a sottrargli i risparmi di una vita, circa 40 mila euro.
La tecnica adottata è più o meno la stessa.

Ignoti si sono introdotti nella sua abitazione con una banale scusa, in questo caso fingendosi degli investigatori che stavano seguendo le indagini del furto precedente.

Mentre l'ignaro anziano veniva distratto da due uomini di statura elevata, qualcun altro è riuscito a impossessarsi del portafogli contenente la pensione mensile di 2.230 euro riscossa poco prima. L'episodio è stato denunciato dalla vittima ai carabinieri che non escludono un collegamento tra i due fatti, avvenuti con modalità simili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano raggirato e derubato in casa della pensione a Montesilvano

IlPescara è in caricamento