Domenica, 25 Luglio 2021
Montesilvano

A Montesilvano è festa grande per i 100 anni di Carmine D'Orazio

L'augurio del sindaco Francesco Maragno a questo simpatico centenario di Villa Carmine, soprannominato "Minuccio". La festa si è svolta ieri pomeriggio lungo la strada Parco

«E' stato un grandissimo piacere poter celebrare i 100 anni di Carmine D'Orazio, detto Minuccio, e portare a nome personale e dell'Amministrazione che rappresento gli auguri a questa splendida persona che oggi raggiunge un traguardo speciale. Tanti gli amici che che si sono stretti intorno al signor Carmine, divenuto negli anni punto di riferimento di tutto il quartiere».

Così il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno a margine della festa che ieri pomeriggio si è svolta lungo la strada Parco a Montesilvano, organizzata dalla famiglia del montesilvanese nato a Villa Carmine il 22 ottobre del 1916, e arricchita da una suggestiva lettura a cura dell'attrice Tiziana Di Tonno.

«Chiacchierare con il signor Carmine, constatare la sua gioia di vivere e la sua lucidità è stato emozionante. Montesilvano ha la fortuna di contare su diversi esempi di longevità, persone che con le loro storie e i loro vissuti rappresentano la tradizione e l'identità della nostra città. Al signor Carmine e alla sua famiglia i nostri più sentiti auguri».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montesilvano è festa grande per i 100 anni di Carmine D'Orazio

IlPescara è in caricamento