menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermata in auto vicino al cimitero di Montesilvano con la droga nascosta sotto gli indumenti: arrestata

In manette è finita una 35enne di Cappelle sul Tavo fermata dai carabinieri di Montesilvano per un controllo stradale

Una 35enne di Cappelle sul Tavo è stata arrestata domenica 14 marzo dai carabinieri di Montesilvano per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. La donna è stata fermata per un controllo stradale dai militari vicino al cimitero di Montesilvano. Al momento del controllo era molto agitata e i militari, vedendo il palese nervosismo, hanno deciso di approfondire il controllo del veicolo e della persona. La 35enne ha subito ammesso di avere con sè della droga, ovvero 42 grammi di hashish, cocaina per 2,2 grammi e un terzo involucro di eroina per 4,4 grammi oltre a banconote di vario taglio per un valore di 100 euro.

La perquisizione è stata poi estesa all'abitazione, dove i militari hanno trovato un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le dosi. Al termine delle formalità di rito la donna è stata trasferita nella propria abitazione con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposta agli arresti domiciliari. Durante l'udienza di convalida il giudice ha confermato l'arresto applicando la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

droga montesilvano carabinieri-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento