Domenica, 20 Giugno 2021
Montesilvano

Montesilvano: scoperta dai carabinieri una coppia dedita allo spaccio con lei positiva al Covid e in quarantena

In seguito si è poi scoperto che i due conviventi detenevano in casa cinque grammi di eroina, quasi cento di hashish ed un quantitativo minimo di cocaina, oltre a materiale per il taglio e confezionamento

Doveva stare in casa con l'obbligo di quarantena domiciliare, essendo risultata positiva al Covid. Invece si trovava in strada, all'altezza della strada Parco, in compagnia del suo compagno. I due sono stati fermati dai Carabinieri durante un controllo straordinario sul territorio di Montesilvano e sono stati denunciati entrambi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. nella circostanza è risultata preziosa la collaborazione del cane Aaron del nucleo cinofili di Chieti.

La conseguente perquisizione domiciliare ha poi portato ad altri elementi di prova. La coppia deteneva in casa cinque grammi di eroina, 94 grammi di hashish e 0,7 grammi di cocaina, unitamente a materiale utilizzato per il taglio ed il confezionamento delle dosi. La donna è stata oltremodo denunciata per aver violato l'isolamento fiduciario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: scoperta dai carabinieri una coppia dedita allo spaccio con lei positiva al Covid e in quarantena

IlPescara è in caricamento