Sabato, 16 Ottobre 2021
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, chiuso e trasferito il consultorio all'interno del nuovo distretto sanitario

A pochi mesi dall'inaugurazione del nuovo distretto, il consultorio è stato trasferito in un'altra sede per problemi strutturali. Pettinari (M5s): "Andremo in fondo alla vicenda"

Il consultorio di Montesilvano, che era stato sistemato all'interno del nuovo distretto sanitario, è stato trasferito per problemi strutturali in un'altro edificio, nonostante l'inaugurazione di pochi mesi fa. A denunciare l'accaduto il consigliere regionale del M5s Pettinari che parla di una situazione assurda e paradossale considerando che il nuovo distretto è stato inaugurato pochi mesi fa e q quanto pare ci sarebbero problematiche legate alla pavimentazione. La sede individuata è l'ex Baiocchi

Pettinari ha aggiunto:

Alcune inaugurazioni non finiscono mai e tornano utili ad ogni tornata elettorale. Ma poi, finita l’inaugurazione, tutto resta fermo. E’ il caso del distretto sanitario di Montesilvano, inaugurato, ancora e ancora, e abbandonato pochi mesi dopo l’inizio del suo servizio.

Chiederemo lumi su quanto accade a Montesilvano non è la prima volta che denunciamo ritardi e sperperi legati alla nuova struttura che prima di essere operativa ha mostrato già gravi problemi strutturali. Oggi addirittura i servizi che dovevano essere ospitati sono stati trasferiti, questo è davvero un paradosso. Chiederemo spiegazioni agli organi competenti su questa vicenda
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, chiuso e trasferito il consultorio all'interno del nuovo distretto sanitario

IlPescara è in caricamento