Montesilvano Montesilvano / Rione Giardino

Blitz in contrada Giardino a Montesilvano Colle: il bilancio delle operazioni

Il risultato dell'operazione congiunta ha fruttato la rimozione di tre carcasse di auto, mentre altre tre sono state sequestrate perché non in regola con l'immatricolazione

Il blitz della polizia locale, guidata dal comandante Nicolino Casale, e dei carabinieri ha sortito gli effetti sperati. La zona controllata è stata quella di contrada Giardino a Montesilvano Colle dove si trovano numerosi alloggi popolari. E proprio nel piazzale antistante le palazzine le forze dell'ordine sono intervenute, con l'individuazione di veicoli privi di copertura assicurativa obbligatoria e con la revisione periodica scaduta.

La rimozione ha riguardato tre relitti nascosti tra la fitta vegetazione presente nell'area parcheggio. Altre tre automobili sono state sequestrate e due furgoni ricolmi di materiale ingombrante sono stati caricati dal carro attrezzi. Liberato il piazzale si è proceduto alla bonifica e allo sfalcio delle erbacce. Il sindaco De Martinis, presente sul posto durante gli interventi forzati, ha disposto l'interdizione del piazzale. Scovare le auto non i regola è stato piuttosto facile, grazie ai mezzi di controllo in dotazione degli agenti, muniti di un dispositivo portatile collegato alla banca dati della Motorizzazione.

La polizia locale sta attuando una forte azione di controllo e una maggiore severità nei confronti di queste violazioni. La guida senza assicurazione è un reato gravissimo, specie in relazione a quello che si può produrre in caso di incidenti. Altri controlli verranno svolti nei prossimi giorni per riqualificare alcune zone della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in contrada Giardino a Montesilvano Colle: il bilancio delle operazioni

IlPescara è in caricamento