Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: cartelli di protesta sui lampioni della riviera

La notte scorsa lungo la riviera di Montesilvano sono stati affissi da ignoti dei cartelli per protestare contro il degrado e la scarsa sicurezza notturna dovuta alle prostitute ed agli spacciatori

Ancora tensione e proteste a Montesilvano per la questione sicurezza e degrado. Dopo le rimostranze dei comitati cittadini per l'apertura a Santa Filomena del centro di accoglienza per profughi e l'annosa questione della prostituzione stradale, l'altra notte ignoti hanno affisso alcuni cartelli lungo i lampioni del lungomare con la scritta: "Attenzione, in questa zona spaccio e bivacco tutto il giorno".

IN ARRIVO MILLE PROFUGHI

La situazione è tesa considerando anche che la stagione estiva e turistica è già decollata grazie alle temperature tropicali delle ultime settimane, ed i commercianti chiedono maggiori controlli. La zona attorno ai Grandi Alberghi dove per settimane erano accampati gli extracomunitari sfrattati dal ghetto di via Ariosto ora è relativamente tranquilla, ma nei prossimi giorni potrebbero esserci nuove proteste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: cartelli di protesta sui lampioni della riviera

IlPescara è in caricamento