rotate-mobile
Cronaca

Prima molesta i clienti di un bar e poi minaccia i carabinieri, denunciato

L'episodio è avvenuto nella tarda serata di mercoledì 20 marzo in via Monte Faito a Pescara

Avrebbe prima molestato i clienti di un bar in via Monte Faito a Pescara e poi avrebbe minacciato i carabinieri intervenuti.
Per questo motivo, un uomo di 56 anni è stato segnalato alle competenti autorità per i reati di oltraggio e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

I militari dell'Arma sono giunti sul posto dopo che era stata segnalata la presenza di un uomo che avrebbe molestato i clienti presenti.

All’arrivo dei militari l’uomo, italiano, 56enne, avrebbe inveito anche contro i carabinieri con frase minacciose ed ingiuriose. Per tali fatti è diventata inevitabile la segnalazione alle compenti autorità per i reati di oltraggio e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima molesta i clienti di un bar e poi minaccia i carabinieri, denunciato

IlPescara è in caricamento