menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazione a Pescara per la libertà in Iran

Si è svolta stamane in Piazza Italia a Pescara, una manifestazione pacifica organizzata dal "Comitato degli studenti iraniani per la pace e democrazia" in favore dell'opposizione in Iran, che accusa il governo di brogli elettorali

protesta4_1Questa mattina a Pescara, in Piazza Italia, si è svolta una manifestazione pacifica organizzata dal "Comitato degli studenti iraniani per la pace e democrazia in Iran", per protestare contro i presunti brogli elettorali avvenute durante le ultime elezioni nel paese islamico.

Nei pressi della Provincia, si sono radunati un gruppo di sostenitori con cartelli e striscioni inneggianti la pace e la democrazia in Iran. In particolare, i manifestanti chiedono la sospensione immediata di ogni forma di violenza e repressione armata nei confronti di coloro che nel Paese manifestano da giorni contro il gioverno di Amhadinejad, accusato di brogli elettorali che avrebbero falsato i risultati del voto.

Alcuni cartelli in particolare riportavano la scritta: "Noi siamo tutti Neda" in ricordo della giovane ragazza uccisa nei giorni scorsi proprio durante la manifestazione in Iran.

Da tempo molti cittadini iraniani reclamano il diritto alla libertà d'opinione e di stampa nel Paese, oltre ad un intervento forte da parte della comunità internazionale e dell'ONU.

protesta5




Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento