rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca San Donato / Via Tiburtina Valeria

Denunciata una coppia trovata con 250 chili di rame rubati nei pressi della stazione di Porta Nuova

A individuare e a denunciare la coppia è stata la polizia a Pescara nella tarda serata di giovedì 21 marzo

La polizia ha denunciato all’autorità giudiziaria una coppia per il reato di ricettazione perché sarebbero stati trovati in possesso di circa 250 chili di cavi in rame.
Gli operatori della squadra volante, intorno alle ore 22:30 di giovedì 21 marzo, sono venuti a conoscenza che qualcuno aveva appena rubato una bobina di cavi elettrici nei pressi della stazione ferroviaria di Porta Nuova.

L’autore del furto, nel frattempo, si era recato, con la refurtiva, in un’abitazione in zona Tiburtina.

Gli agenti, giunti prontamente nella parte esterna dell’immobile, hanno notato, nel giardino, la refurtiva che a breve sarebbe stata rimossa. È stato quindi necessario un immediato intervento. Gli agenti hanno pertanto effettuato una perquisizione delle pertinenze dell’immobile nella disponibilità della coppia. in seguito a tale attività, sono stati rinvenuti numerosi cavi di rame dal peso complessivo di oltre 250 chili. L’immediata verifica dello stabile ha permesso di accertare che una delle bobine rinvenute era quella rubata poco prima nei pressi dello scalo ferroviario. Quanto rinvenuto è stato immediatamente sequestrato. La coppia che non ha saputo indicare la provenienza del rame è stata denunciata per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciata una coppia trovata con 250 chili di rame rubati nei pressi della stazione di Porta Nuova

IlPescara è in caricamento