rotate-mobile
Cronaca

Epifania amara: rubato il bambinello del presepe sul mare [FOTO]

Amaro risveglio nella mattina dell'Epifania. Il furto è avvenuto durante la notte, ed è già la terza volta che si verifica. Già pronto un piano B per la processione di rientro nella parrocchia Stella Maris

Amaro risveglio nella mattina dell'Epifania. Durante la notte, infatti, ignoti hanno rubato o, se si preferisce, “adottato” il bambinello in pietra di Lettomanoppello che fa parte del presepe sul mare, nel tratto di spiaggia antistante lo stabilimento balneare "La Playa". E così la culla è stata ritrovata vuota. Atto vandalico o altro? È mistero. Sta di fatto che questa è già la terza volta che si verifica un simile, increscioso episodio. Il bambinello in questione non è solo un elemento decorativo del presepe, ma rappresenta un vero e proprio simbolo di fede e tradizione per i fedeli del posto, grazie alla volontà del balneatore Sandro Lemme.

Di conseguenza, per la processione di rientro nella parrocchia Stella Maris, in programma durante il pomeriggio di domenica 7 gennaio, è stato predisposto un "piano B" al fine di garantire che la celebrazione possa svolgersi ugualmente. Nello specifico, il Maestro Petronio Del Ponte sta provvedendo a rifare il “bambinello” che sarà sicuramente pronto per la cerimonia di domani. "Adottare il bambinello non è una cosa bella", fanno sapere dal comitato organizzativo. "Chi lo ha rubato ha ancora il tempo per ricollocarlo al suo posto nel presepe sul mare". Intanto l'intera comunità si unisce nel desiderio di superare insieme questa spiacevole esperienza.

Il presepe sul mare senza il bambinello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Epifania amara: rubato il bambinello del presepe sul mare [FOTO]

IlPescara è in caricamento