Falso nutrizionista di Pescara rinviato a giudizio, l'Ordine dei Biologi si costituirà parte civile

A emettere un apposito decreto nei confronti del falso professionista, T.M., è stata la Procura della Repubblica di Pescara. Già fissata l'udienza dibattimentale

Avrebbe esercitato (con recidiva) l'attività di nutrizionista e per questa ragione un presunto falso professionista dell'alimentazione è stato rinviato a giudizio.
A emettere un apposito decreto nei confronti del falso professionista, T.M., è stata la Procura della Repubblica di Pescara. Già fissata l'udienza dibattimentale.

L'attività di Nutrizionista sarebbe stata esercitata senza la prescritta abilitazione professionale ovvero senza la regolare iscrizione all'Ordine professionale e per questo motivo l'Ordine dei Biologi si cosituirà parte civile (ovvero offesa) nel procedimento.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento