rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Esplosione Città Sant'Angelo, nulla osta per i funerali delle vittime

E' arrivato l'ok dalla Procura per l'autorizzazione ai funerali e sepoltura delle quattro vittime dell'esplosione avvenuta a Città Sant'Angelo lo scorso 25 luglio. Ora si attende la data delle esequie

AGGIORNAMENTO 30 LUGLIO ORE 18,30 Si terranno alle ore 17 di giovedì 1 agosto i funerali delle quattro vittime dell'esplosione di Villa Cipressi. Il sindaco Florindi ha dichiarato per quella data il lutto cittadino. La messa si terrà nella chiesa di Sant'Agostino a Marina di Città Sant'Angelo.

Dopo le autopsie dei giorni scorsi, dalla Tribunale di Pescara è arrivato il nulla osta per funerali delle quattro vittme dell'esplosione di Città Sant'Angelo, avvenuta nella ditta Di Giacomo.

Le esequie di Roberto, Mauro, Federico ed Alessio si terranno nei prossimi giorni, anche se non è stata per ora stablita una data. A Città Sant'Angelo sarà dichiarato il lutto cittadino.

Intanto ieri c'è stato un summit della Procura di Pescara nel luogo dell'incidente, dove è arrivato anche Paride Minervini, perito balistico che ha analizzato assieme al procuratore capo De Siervo e al Pm Giusti il cratere.

Dall'autopsia, intanto, si è capito che le vittime erano in posizioni differenti rispetto allo scoppio, come dimostra lo stato in cui sono stati rinvenuti i singoli cadaveri.

L'obiettvio è cercare di capire le cause dello scoppio, grazie anche alle testimonianze dei sopravvissuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione Città Sant'Angelo, nulla osta per i funerali delle vittime

IlPescara è in caricamento