Cronaca

Sorpreso con uno spinello in auto, in casa ha droga (marijuana e hashish): giovane pescarese scoperto e arrestato [FOTO]

I militari della guardia di finanza hanno individuato nell'abitazione un chilo di marijuana e 21 grammi di hashish, arrestato giovane di 29 anni

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Questo il reato del quale dovrà rispondere un ragazzo pescarese di 29 anni che è stato arrestato dalla locale guardia di finanza.
I militari delle Fiamme Gialle hanno infatti rinvenuto nella casa del 29enne un chilo di marijuana e 21 grammi di hashish.

Per questa ragione è scattatto l'arresto.

Ieri mattina, giovedì 22 aprile, una pattuglia composta da tre militari in forza alla sezione operativa pronto impiego, meglio conosciuti come baschi verdi, e due militari in forza alla squadra cinofili hanno sottoposto a controllo in via Nazionale Adriatica una Chevrolet Matiz con alla guida un giovane di 29 anni. Nel corso del controllo effettuato sugli effetti personali e sulla persona ha consentito di rinvenire sotto al sedile del conducente uno spinello confezionato. L’atteggiamento palesemente agitato del ragazzo pescarese non è sfuggito all’occhio attento dei finanzieri che hanno esteso il controllo all’abitazione del soggetto a Montesilvano.

Nella perquisizione domiciliare i finanzieri hanno trovato nel soggiorno una busta contente marijuana e, all’interno di un mobile, sostanza stupefacente del tipo hashish nonché un telo, normalmente utilizzato come serra per la coltivazione della marijuana. Ulteriore hashish è stato rinvenuto in una delle camere da letto mentre nell’altra era detenuta una borsa contenente grosse buste di marijuana nonché una bilancia di precisione, una lampada e un filtro ai carboni attivi per l’aereazione. Si è proceduto così al sequestro di 1,2 chili di marijuana e 21 grammi circa di hashish nonché all’arresto del ragazzo pescarese in considerazione dei già numerosi precedenti specifici di cui era gravato. Avvisato il Pm di turno competente, per il ventinovenne italiano è stata disposta la detenzione domiciliare per la condotta prevista e punita dall’articolo 73 del Dpr 309/90 il quale punisce l’ipotesi di spaccio.

guardia di finanza pescara droga sostanze stupefacenti-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con uno spinello in auto, in casa ha droga (marijuana e hashish): giovane pescarese scoperto e arrestato [FOTO]

IlPescara è in caricamento