Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro

Nascondono droga al terminal bus e nell'area di risulta: fermati due pusher

Due cittadini extracomunitari con permesso per motivi umanitari, sono stati fermati e denunciati dalla guardia di finanza

I finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria di Pescara hanno denunciato due extracomunitari, un
ghanese di 37 anni ed un nigeriano di 33 anni, in Italia con regolare permesso per motivi umanitari, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I due, infatti, sono stati sorpresi mentre prelevavano degli involucri di stupefacente da un cespuglio dell'area di risulta e da un cassonetto della spazzatura nella zona del terminal bus.

I militari, infatti, avevano rinvenuto già precedentemente 20 involucri preconfezionati di marijuana del peso complessivo di un etto, e quando li hanno notati avvicinarsi ai due punti con le loro biciclette per prelevare le dosi da vendere ai clienti, sono stati bloccati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondono droga al terminal bus e nell'area di risulta: fermati due pusher

IlPescara è in caricamento