rotate-mobile
Cronaca Spoltore

Trova una carta di credito e la usa per fare benzina e acquisti, nei guai una donna incensurata

A essere denunciata dai carabinieri della Stazione di Spoltore è stata una donna di 43 anni senza alcun precedente penale

Avrebbe trovato una carta di credito smarrita e l'avrebbe utilizzata per uso personale.
Per questa ragione una donna di 43 anni, incensurata, è stata segnalata dai carabinieri della Stazione di Spoltore alle competenti autorità per indebito utilizzo di carta di credito.

Le indagini sono state avviate dai militari dell'Arma che lo scorso 5 gennaio hanno ricevuto la denuncia di smarrimento da parte di un’altra donna.

La donna aveva denunciato che con la carta dalla stessa denunciata smarrita dal periodo 27 dicembre 2023 al 30 dicembre 2023 era stata utilizzata per un importo di 131,50 euro.

I militari avviate le indagini avrebbero appurato che la carta postepay evolution era stata effettivamente utilizzata in detto periodo e per quell’importo per acquisto di carburanti in un distributore automatico oltreché in attività commerciali di Villa Raspa di Spoltore e Chieti. Proprio grazie al sistema di videosorveglianza di una delle attività commerciali che i militari sono riusciti a identificare la donna, benché incensurata dovrà rispondere di indebito utilizzo di carta di credito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova una carta di credito e la usa per fare benzina e acquisti, nei guai una donna incensurata

IlPescara è in caricamento