rotate-mobile
Cronaca Bussi sul tirino

Discarica Bussi, indagate sette persone per il nuovo sequestro

Nel mese di febbraio il Corpo Forestale dello Stato ha sequestrato nuovamente tre discariche nella zona di Bussi, nell'ambito di una nuova tranche d'indagine sulla Solvay

Sette persone risultano indagate nell'ambito dell'inchiesta riguardante il sequestro di tre discariche a Bussi, avvenuto a febbraio da parte del Corpo Forestale dello Stato.

Si tratta di una seconda tranche d'indagine rispetto al filone principale che ha portato al processo sulla mega discarica già in corso

Gli indagati sono tutti dirigenti o ex dirigenti della Solvay, ovvero Bruno Aglietti, Stefano Spezzaferro, Kristian Thomas Domicic Sanksida, Marco Martinelli, Augusto Di Donfrancesco, Jacques Francois Joris Pierre e Marco Francesco Colatarc.

Archiviata la posizione di Aloysius Michielsen, 72 anni, residente a Milano, presidente di Solvay Solexis.

Nel primo processo riguardante la discarica di Bussi, invece, la Solvay non è imputata ed anzi si è costituita parte civile. In quel caso il processo è in corso a Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Bussi, indagate sette persone per il nuovo sequestro

IlPescara è in caricamento