menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Alfonso, inchiesta "Housework": udienza rinviata al 4 maggio

E'stata rinviata al 4 maggio la prossima udienza riguardante l'inchiesta "Housework", che vede coinvolto l'ex sindaco di Pescara D'Alfonso. La richiesta è stata fatta dagli avvocati difensori a seguito dei nuovi atti prodotti e presentati dal Pm Varone

L' udienza del processo riguardante l'inchiesta "Housework", che vede coinvolto anche l'ex sindaco di Pescara Luciano D'Alfonso, è stata aggiornata al 4 maggio prossimo.

Il Gup infatti ha accolto la richiesta avanzata dagli avvocati difensori di D'Alfonso, a seguito dei nuovi atti prodotti e presentati dal Pm Varone.

L'avvocato Milia, che difende D'Alfonso, si è anche lamentato per il calendario troppo serrato delle udienze.

Insieme a D'Alfonso, sono altri 25 gli imputati che dovranno rispondere, a vario titolo, di corruzione, concussione, peculato, falso ideologico, favoreggiamento ed altri reati simili.

L'inchiesta riguarda presunti episodi di corruzione avvenuti al Comune di Pescara ( che ha chiesto i danni), in particolare nella gestione del cimitero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento