Cronaca Silvi marina

A zigzag con il tir lungo la Nazionale Adriatica, il camionista aveva assunto alcol: patente ritirata

L'uomo alla guida del mezzo pesante è stato fermato nel territorio si Silvi Marina dai carabinieri nel corso dei controlli stradali

Viaggiava con andamento incerto, quasi a zigzag, alla guida del tir lungo la via Nazionale Adriatica nel territorio di Silvi Marina.
Per questa ragione, come riporta l'Ansa, i carabinieri della Stazione di Atri, impegnati in un servizio che ha visto il controllo di oltre 100 mezzi e l'identificazione di circa 200 persone, hanno deciso di fermare il mezzo pesante.

Dalla prima verifica si sono accorti di come il conducente, un autista professionale, manifestasse i segni tipici di chi assume bevande alcoliche.

L'uomo è stato quindi sottoposto a misurazione con l'etilometro e sarebbe risultato avere un tasso alcolico superiore di oltre 1,6 g/l, quando il limite per un autista professionale dovrebbe essere zero. La conseguenza inevitabile è stata il ritiro della patente di guida e la segnalazione all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Mentre il mezzo, non essendo stato possibile affidarlo a persona idonea, è stato rimosso dal carro attrezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A zigzag con il tir lungo la Nazionale Adriatica, il camionista aveva assunto alcol: patente ritirata
IlPescara è in caricamento